no alla partenza del giro d’italia da gerusalemme – presidio solidale

SABATO 10 MARZO h.15
PRESIDIO SOLIDALE al Quadriportico
NO ALLA PARTENZA DEL GIRO D’ITALIA DA GERUSALEMME

Aumentano gli appelli rivolti all’Unione Ciclistica Internazionale (UCI), l’organo di governo del ciclismo, perché prenda provvedimenti al fine di far spostare la partenza del Giro d’Italia da Gerusalemme.
Gli organizzatori RCS MediaGroup dovrebbero incassare 10 milioni di euro da Israele per avere organizzato nel paese la “Grande Partenza” del Giro 2018, in programma dal 4 al 7 maggio.
In cambio, RCS sta assistendo attivamente il governo israeliano nel diffondere la falsità di Gerusalemme est occupata come parte di Israele e di Gerusalemme come la sua “capitale unificata”, allineandosi così al presidente degli Stati Uniti Donald Trump e mettendosi contro l’intera comunità internazionale.… continua a leggere

MAI PIÙ FASCISMI MAI PIÙ RAZZISMI – manifestazione 24febbraio 2018

24 febbraio 2018
MAI PIU’ FASCISMI MAI PIU’ RAZZISMI

Roma – in Piazza del Mercato

Arci aderisce e promuove la manifestazione MAI PIÙ FASCISMI MAI PIÙ RAZZISMI indetta contro ogni forma di fascismo, conseguentemente ai gravi fatti di Macerata, che hanno portato il fascismo a dilagare con pretese di legittimità democratica. Arci da sempre di NO al fascismo e domani sarà in piazza a manifestare il suo dissenso.

In occasione della manifestazione romana alle h8.00 si terrà alla chiesa di S. Faustino un presidio contro il banchetto di FN, mentre alle 14.30 in Piazza Rovetta ci sarà un corteo contro ogni forma di razzismo, al quale parteciperanno Brescia Antifascista, CSA Magazzino47, ANPI Brescia, Potere al Popolo Brescia.continua a leggere

manifestazione #defendafrin

MANIFESTAZIONE NAZIONALE PRO ROJAVA
SABATO 17 FEBBRAIO

ROMA Piazza della Repubblica – h 14.00
DESENZANO D/G Piazza Malvezzi – h 16-18

l popolo curdo sta attraversando una situazione drammatica, perseguitato in Turchia dal regime di Erdogan, che distrugge i villaggi nel Kurdistan irakeno, che muove la guerra e bombarda il Cantone di Afrin complici Russia, Usa, UE, che resiste in Iran insieme a tutti i popoli.
Dopo il presunto golpe, Erdogan ha riempito le galere di oppositori tra cui migliaia di curdi, compresi sindaci e deputati HDP anche i due co-presidenti Demirtas e Yüksedag, mentre tutto il mondo trepida per la sorte del leader Ocalan.… continua a leggere

report manifestazione antifascista – 10 febbraio 2018

Quella di sabato è stata una grande dimostrazione di solidarietà e resistenza.
Il sostegno dei bresciani al popolo antifascista maceratese si è sviluppata in una manifestazione che ha condannato ad alta voce e senza riserve ogni pretesa politica, sociale e culturale del neofascismo italiano e internazionale.
A esprimere questo rifiuto, dettato dal disgusto per il razzismo, l’intolleranza e l’ignoranza, c’erano oltre ad Arci Brescia, ANPI Brescia, CGIL Brescia, Potere al Popolo Brescia, Liberi e Uguali Brescia, CSA Magazzino47, Brescia Antifascista.
Ognuna di queste associazioni ha dimostrato di aver preso una decisione chiara, netta e imprescindibile per la costruzione di una democrazia più forte, che metta fine a ogni deriva autoritaria e antilibertaria.
continua a leggere

Brescia Pride – Calendario eventi febbraio 2017

Febbraio 2017

17/2/17 – h 20,40

Presentazione del libro “Col cuore coperto di neve”
con Silvestro Montanaro

Liceo E.Fermi – Salò

in collaborazione con Amnesty International gruppo di Brescia

 

18/02/17 – h 20,30

Proiezione documentario “Quel giorno uccisero la felicità”
con Silvestro Montanaro

teatro di Roè Volciano

organizzato da Caramelle in piedi in collaborazione con Amnesty International gruppo di Brescia

 

24/02/17 – h 18.30

Presentazione del libro “Love is a human right”
con l’autore Carlo Scovino e Simone Rizza responsabile di Amnesty Lombardia

luogo da definire

organizzato da Amnesty International gruppo Brescia

 

Brescia Pride 2017
https://www.facebook.com/BresciaPride/?fref=tscontinua a leggere

Brescia Pride – Giugno 2017

Arci Brescia sostiene in prima persona l’organizzazione del Brescia Pride di giugno 2017. Arci Brescia è tra i tantissimi partner e associazioni che hanno aderito a questa iniziativa, proponendosi e attivandosi per realizzare nella maniera più ampia, più partecipata e più serena questa importantissima manifestazione di solidarietà e inclusione.
Un’intera giornata in cui Brescia si rivestirà di colori, permettendo una fondamentale unione solidale e culturale tra persone e gruppi che rappresenta per la nostra città una prerogativa imprescindibile.
Il progetto è in corso d’opera: tanto c’è ancora da fare e tanto da dire.… continua a leggere