presentazione: animali di strada @ arci carpenedolo

ARCI CARPENEDOLO presenta

Venerdì 12 ottobre ore 20.30
ANIMALI DI STRADA di Massimo Biondoli e Mauro Ferrari

introduce e conversa con gli autori Stefano Prandini

arci carpenedolo
vicolo gobbo 11 – carpenedolo
pagina facebookcontinua a leggere

concorso letterario zero a zero @ circolo sul palco

SABATO 29 SETTEMBRE ore 18,00
CONCORSO LETTERARIO “ZERO A ZERO”

Anche quest’anno siamo lieti di ospitare le premiazioni del concorso letterario dedicato a Stefano Fontana, giunto alla sua quinta edizione.
Ad arricchire la serata anche un aperitivo a buffet e la musica dal vivo di Diego Drama.

circolo sul palco
via s andrea 32 – malegno (bs)
www.facebook.com/circolosulpalcocontinua a leggere

eventi @ caffè letterario primo piano

Giovedì 27  settembre  dalle ore 21.00 Psicodramma e Focusing: la bellezza di Psiche

A cura di Valerio Loda.  Il ciclo di incontri quest’anno si ispira alla favola di Amore e Psiche.

Ogni serata prenderà spunto da un episodio raccontato che sarà interpretato liberamente in modo artistico dai presenti
 
Venerdì 28  settembre  dalle ore 20.30  Tra le pieghe di una vita 

Incontro con L’autore: Sergio Boem – “Tra le pieghe di una vita” e’ uscito quest’anno in seconda edizione e più volte presentato in serate, convegni, rifugi,

è risultato vincitore di numerosi premi.   
continua a leggere

eventi @ caffè letterario primo piano

Giovedì 20  settembre  dalle ore 19.00   Un anno Senza Confini
Evento di Comitato Senza Confini   
INCONTRO con: Guido Viale (saggista e sociologo) e Franco Turigliatto (Senatore e militante anticapitalista)

“DA MINNITI A SALVINI: un anno di lotte Senza Confini”
SI INIZIA ALLE 19,30 con l’APERICENA SOLIDALE AUTOGESTITO!

Sabato 22  settembre  ore 18.30   Presentazione del romanzo Educazione Padana
Incontro con l’autore  presentazione del Libro  “Educazione Padana” di Andrea Franzoni, in prevendita sul sito dell’editore BookaBook.

Info: www.educazionepadana.com
Anteprima gratuita: https://bookabook.it/anteprima/?pid=145600

Domenica 23 settembre  ore 18.00  La colpa di essere poveri
Prospero editore in collaborazione con Caffè Letterario PrimoPiano  presenta: “La colpa di essere poveri”, un ciclo di incontri che propone 4 libri in 4 mesi.
continua a leggere

i mercoledì del san carlino – umanità migrante

Mercoledì 5 settembre ore 20.30
ALEXIAN SANTINO SPINELLI
I Rom, questi sconosciuti

Considerati i gravissimi attacchi, provenuti da alcuni esponenti dell’attuale governo ed indirizzati alle minoranze romanì e sinta, la serata di mercoledì 5 vedrà la partecipazione del musicista, docente e attivista rom Santino Spinelli, (in arte Alexian), che presenterà il libro I Rom. Questi sconosciuti,con letture e intervalli musicali.
Nel pieno spirito di Umanità Migrante, questa è una risposta alle provocazioni di matrice fascista e razzista, sia con l’arte che con la conoscenza storica e sociologica, per ribadire, tra le altre cose, che la segregazione abitativa nei campi rom è un’imposizione subita dalle genti rom-sinte a partire da un determinato periodo storico, non una libera scelta “culturalmente” connotata.… continua a leggere

eventi @ caffè letterario primo piano

Mercoledì 30 maggio  ore 20.30     Medievalicron_Presentazione

Prima presentazione pubblica di “Medievalicron Libro 1” di Simone E. Agnetti
Una cronaca medievale diventa un romanzo in tre parti: all’inizio del Quattrocento in Italia grandi potenze armate e piccoli signori si scontrano per il dominio delle terre. Genova, Milano e Firenze guardano alla Lunigiana per avere il dominio sulle vie di comunicazione, Gabriele e Maddalena Malaspina si trovano al centro di una guerra più grande di loro.
Sarà presente l’autore.

 
Sabato 2 Giugno ore 20.30    Paolo Cucchiarelli – L’ultima notte di Aldo Moro 

L’autore Paolo Cucchiarelli presenta il libro “L’ultima notte di Aldo Moro.

continua a leggere

MASSIMO PELLEGRINETTI @ libri in movimento

Venerdì 25 maggio ore20.30
MASSIMO PELLEGRINETTI
Bestiario. Animali tra gli altri
Bestiario. Lui e l’animale

Alla sua seconda prova narrativa, l’autore resta nel solco cominciato con Maximo Bestiario, Animali tra gli altri. Quello del bestiario nasce nel Medioevo come vero e proprio genere letterario, in cui il fine era di descrivere con parole e immagini miniate gli animali (quelli immaginari erano alla pari con quelli veri, gli unicorni e i draghi stavano ai lupi e ai leoni) citati nella Bibbia. Lui e l’animale raccoglie trentatré racconti brevi, talvolta come epigrammi, impreziositi da dodici disegni allegorici rispetto a una relazione con il mondo animale di cui facciamo parte esistenzialmente, non solo geneticamente.

continua a leggere

SERGE QUADRUPPANI @ libri in movimento

Venerdì 18 maggio ore20.30
SERGE QUADRUPPANILa politica della paura

Dopo “l’età dell’ansia”, il nuovo secolo è attraversato da un sentimento di incertezza ancora più profondo. Su questo oggi prolifera una vera e propria politica della paura, che alimentata dalla complicità dei media fabbrica di volta in volta nuovi pericoli – il terrorista, il no-tav, l’internauta, il rom – per distogliere la nostra attenzione da rischi ben più reali e indebolire le capacità critiche e di pensiero. Serge Quadruppani delinea con precisione un “impero” in continuo movimento, sempre alla ricerca di nuovi nemici da sconfiggere, mettendoci in guardia dalle distorsioni della “macchina terroristica”.
continua a leggere

L’ARTE DI ARRANGIARSI_libri in movimento

Giovedì 10 maggio ore20.30
Appuntamento con il cinema_
L’ARTE DI ARRANGIARSI di Luigi Zampa con Alberto Sordi

Rosario Scimoni, detto Sasà, ha imparato presto l’arte di ‘arrangiarsi’ traendo profitto dalle circostanze. A vent’anni, nipote e segretario del sindaco della sua città, cede di fronte alla prepotenza di un guappo a cui consegna documenti compromettenti, dopo averne fatte delle fotocopie. I socialisti danno filo da torcere all’amministrazione comunale e al sindaco e Sasà, convinto della loro vittoria, passa dalla loro parte divenendo il braccio destro del loro leader, l’onorevole Toscano, e l’amante della moglie.… continua a leggere

LE PRIMAVERE DI PRAGA @ libri in movimento

venerdì 4 maggio ore20.30
RICCARDO BURGAZZI. Le primavere di Praga

“Chi vive qui per più di due anni non riuscirà mai a venir via. Benvenuto nella comunità. E nella comunità, nessuno legge Ripellino, perché Praga è maledetta, non è magica.” Ludovica, già studiosa di letteratura e politica in pensione, torna nella capitale ceca dopo una quarantina d’anni da quando ci aveva abitato in gioventù, alla ricerca di un vecchio amico.
I suoi ricordi, le sue impressioni e soprattutto le sue riflessioni fanno di questo romanzo (ambientato in un “non tempo”, ma in un luogo molto preciso) un vero e proprio specchio analitico sulla nuova migrazione giovanile, oltre che una guida storica e aneddotica della città.

continua a leggere