Domani venerdì 27 l’ufficio di Arci Brescia resterà chiuso per partecipare alla manifestazione per il clima. È ora che i governi si rendano conto che la politica e le ondulazioni del mercato non sono l’unico metro di misura della vita umana: il clima, la natura in cui siamo nati e di cui siamo sommersi sta cambiando mettendo a rischio la nostra sopravvivenza come specie.
Di fronte a questo nessun altro discorso regge.
Ci troviamo domani in Piazzale Arnaldo alle 9. Saremo tantissimi.

continua a leggere