Libri in Movimento – doppio appuntamento Marzo 2018

Venerdì 23 marzo h20.30
FEDERICA SGAGGIO Il paese dei buoni e dei cattivi

puerto escondido l’altro
via terzago 11 – Calvagese della Riviera

Appelli-petizioni invece di approfondimenti, racconti emotivi e dibattiti tv invece delle inchieste, personaggi simbolo da esaltare o distruggere: l’informazione in Italia si è ridotta a un infinito sermone in cui viene detto per cosa indignarci, per cosa commuoverci, per quale causa firmare. Capire questa degenerazione è il primo passo per arginarla.
Siamo sommersi dalle notizie: fra quotidiani, televisione, internet, ciascuno di noi riceve ogni giorno migliaia di dati.

continua a leggere

teatro 19 – metamorfosi festival

Teatro 19 presenta

METAMORFOSI FESTIVAL – IV EDIZIONE
17-25 marzo

“Festival multidisciplinare Metamorfosi: teatro, cinema, incontri, workshop, propone una nuova visione della salute mentale, prendersi cura di sé anche attraverso l’arte e indagare come l’arte vede la malattia o il disagio mentale. L’idea di mischiare pubblici diversi ha spinto a mischiare esiti di laboratori con utenti dei servizi con spettacoli professionali di rilevanza nazionale.”

Metamorfosi difende la diversità del teatro e indaga il valore delle fragilità. Perché il teatro è a suo modo un’anomalia che spiazza l’abitudine a trasformare tutto, anche il dolore, in spettacolo.… continua a leggere

report_febbraio-marzo 2018

Il 2018 è iniziato, prima di tutto, all’insegna della lotta politica e sociale. Arci è da sempre, e senza indugio, schierata contro il fascismo, facendo proprio dell’antifascismo uno dei suoi punti ideologici fondamentali. Dunque l’episodio del 3 febbraio scorso, quando un 28enne di nome Luca Traini ha deliberatamente aperto il fuoco ferendo sei persone di colore nella città di Macerata, non poteva svanire nell’indifferenza.
La grande manifestazione del 10 febbraio, che ancora una volta ha unito le forze delle associazioni e dei comitati antifascisti di Brescia contro le pericolose derive degli ultimi tempi, è la dimostrazione che né a Brescia né in altra parte del mondo può essere tollerata l’intolleranza fascista.… continua a leggere

UN FILM PARLATO – libri in movimento

giovedì 15 marzo h20.30
UN FILM PARLATO di Manoel de Oliveira

con Leonor Silveira, John Malkovich, Catherine Deneuve, Stefania Sandrelli, Irene Papas

Rosa Maria è una giovane professoressa di Storia. Con la figlia Maria Joana, parte per una crociera attraverso il Mediterraneo con destinazione Bombay, in India, dove si trova il marito Pedro, pilota di aerei. Finalmente Rosa Maria ha l’occasione di vedere con i propri occhi i luoghi di cui ha parlato tante volte in aula e che non aveva mai visto prima. Sulla nave, conosce tre donne che la colpiscono molto – un’imprenditrice francese, una famosa ex modella italiana e un’attrice greca – e fa amicizia con il comandante, un americano di origine polacca.

continua a leggere

proiezione del film CARAMEL @ circolo sul palco

Venerdì 9 marzo
PROIEZIONE DEL FILM CARAMEL

In un salone di bellezza di Beirut, tra colpi di spazzola e cerette al caramello, si parla di sesso e maternità, con la libertà e l’intimità proprio delle donne

 

circolo sul palco
via san andrea 32 – malegno
fb_circolo sul palco

 … continua a leggere

8 marzo sempre_ rassegna @ circolo lavoratori iseo

8 MARZO SEMPRE

tre serate di arte-cultura, approfondimento, analisi e denuncia sulla condizione delle donne

al circolo lavoratori di iseo

GIOVEDÌ 8 MARZO, alle ore 20:45
IL CUORE DELLE DONNE
poesie e racconti di Rossella Zanini interpretati e recitati dall’autrice

VENERDÌ 16 MARZO, alle ore 20:45
ALLA PROVA DEI FATTI
a cinque anni dalla legge contro la violenza di genere un bilancio sull’efficacia della norma ed un’analisi reale dei responsabili della violenza contro le donne
con Carla del Bono (Rete di Dafne), Franca Roberti (assistente sociale), Veronica Massussi (giornalisa GdB)

MERCOLEDÌ 28 MARZO, alle ore 20:45
IL DANNO DI ESSERE DONNA
storie e analisi di ordinarie discriminazioni e molestie nei luoghi di lavoro
con Silvia Spera (CGIL Brescia), Barbara Distaso (FIOM-CGIL Vallecamonica/Sebino), Alessandra Damiani (FIM-CISL Brescia)

gli eventi sono riservati ai soci Arci 2018

 

circolo lavoratori iseo
vicolo della pergola 7 – iseo
fb_circolo lavoratori iseocontinua a leggere

rassegna cinema 8 marzo @ arci cazzago

Arci Cazzago San Martino presenta

MARZO 2018 – 4 APPUNTAMENTI DEDICATI ALLE DONNE
rassegna cinematografica

gli eventi sono riservati ai soci Arci 2018

 

arci cazzago s/m
piazza vittorio emanuele II – cazzago s/m
fb_arci cazzagocontinua a leggere

libri in movimento – William Gambetta. I muri del lungo ’68

VENERDì 2 FEBBRAIO

WILLIAM GAMBETTA
I muri del lungo ’68. Manifesti e comunicazione politica in Italia

Dalla fine degli anni Sessanta, con l’onda lunga del ’68 italiano, il manifesto è stato uno dei principali strumenti della comunicazione politica. Nel vivo di quelle mobilitazioni conobbe una vera e propria rinascita, sia nel linguaggio grafico che nei modelli d’informazione e agitazione.
Questo libro svolge un’analisi dei codici comunicativi che i diversi partiti e movimenti italiani utilizzarono nei loro manifesti. La grafica politica si rinnovò anche sulla base degli stimoli e degli impulsi che provenivano da altri paesi, dai manifesti del Maggio parigino a quelli latinoamericani, dai disegni underground statunitensi ai grandi cartelloni della Cina maoista.

continua a leggere

eventi @ caffè letterario primo piano

Libri in Movimento  la rassegna letteraria itinerante bresciana 
venerdì 23 febbraio  alle 18.30, al Vivicittà Circolo Uisp di Brescia parleremo di “due città nella città” e delle storie di chi le abita. Con noi l’antropologo Andrea Staid, insieme al suo “I dannati della metropoli” (Milieu Edizioni, 2014). Dialoga con lui e con il pubblico Agostino Zanotti, Presidente di ADL a Zavidovici Onlus.
Nel corso dell’incontro, ci saranno letture di passi del saggio a cura di Maria Acampa di Teatro Zero Negativo. –

Il viaggio continua la narrazione di febbraio, dedicata al tema “Metropoli”, con un calendario ricchissimo di appuntamenti.

continua a leggere

I dannati della metropoli di ANDREA STAID – libri in movimento

VENERDÌ 23 febbraio h18.30
ANDREA STAID
I dannati della metropoli. Etnografie dei migranti ai confini della legalità

Esistono da sempre due città, una legale e l’altra illegale, i cui confini si spostano a seconda delle epoche storiche e delle necessità economiche contingenti. Spesso gli abitanti di queste due città si sfiorano, interagiscono, confliggono. Sulle loro contaminazioni si costruisce il tessuto sociale. Quasi sempre gli abitanti della città oscura non hanno voce sui media ufficiali: sono un numero, una statistica o un titolo di giornale. I dannati della metropoli nasce dalla necessità di far parlare i protagonisti del disagio e della devianza che vivono e attraversano le nostre metropoli.

continua a leggere