Un Natale di sangue che ci chiama a una mobilitazione di pace // Arci Nazionale

di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

 Appena poche ore dopo l’assassinio dell’ambasciatore russo in Turchia, per mano di un agente delle forze di sicurezza turche che ha gridato di volere “vendicare” – come se ciò fosse possibile aggiungendo violenza a violenza – la mattanza infinita in atto ad Aleppo,  si aggiunge alla lunga striscia di sangue un altro tragico fatto.
Un Tir irrompe in un mercatino natalizio nel centro di Berlino e lascia sul terreno 12 morti e decine di feriti. La polizia tedesca pare non avere dubbi sulla matrice terroristica dell’attentato, la cui dinamica è simile a quello di Nizza di qualche mese fa.… continua a leggere

Piangiamo l’orrore di Parigi – Lettera della Presidente Arci

tour_eiffel_pac_ridottaCi stringiamo al popolo francese e insieme al mondo intero
piangiamo l’orrore di Parigi
Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

In queste ore piangiamo l’orrore di Parigi insieme al mondo intero.

Hanno colpito lì dove le persone stavano bene insieme. Dove c’era divertimento e spensieratezza.
La musica, la cultura, lo sport, la convivialità. Noi non vogliamo farci sconfiggere dalla paura nè dalla follia del terrorismo.

Oggi, noi dell’Arci, ci stringiamo attorno ai parigini e a tutti i francesi.
Saremo presenti in tutti i presidi e le manifestazioni che in queste ore si stanno organizzando nelle varie città d’Italia in solidarietà con il popolo francese.… continua a leggere