L’Europa chiude le frontiere; i profughi continuano a morire

L’Europa chiude le frontiere e intanto i profughi continuano a morire

La gestione dei flussi alle frontiere dell’Unione Europea e la chiusura della rotta balcanica continuano a essere l’argomento principale di discussione tra i governi dei 28 Paesi membri e sui giornali di tutta Europa. Ma la notizia dalla quale partire per capire cosa sta succedendo realmente è ancora una volta la morte, nelle ultime ore, di cinque persone davanti alle coste dell’isola di Lesbo. Tra queste, un bimbo di tre mesi. Né il governo austriaco, né quello macedone, né nessun altro governo dell’UE, nonostante gli accordi con la Turchia di Erdogan, la politica di esternalizzazione delle frontiere, il sistema degli hot spot, la creazione di una polizia europea per il controllo delle frontiere e i programmi dell’agenzia Frontex potranno più respingere quel bambino, ucciso dal cinismo dei governi e delle istituzioni europee.… continua a leggere

Incontro con Ghada Karmi sulla Palestina

Incontro con GHADA KARMI – PALESTINA: resistenza – diritto al ritorno – stato. Quali prospettive?

“Dopo il primo Congresso Sionista del 1897 a Basilea, nel quale l’idea di costituire uno Stato ebraico in Palestina fu per la prima volta discussa, i rabbini di Vienna inviarono due loro rappresentanti a studiare se il paese avesse le caratteristiche per questa impresa.
Il risultato del loro sopraluogo fu comunicato a Vienna con questo telegramma: «La sposa è bella, ma è sposata a un altro uomo». Con disappunto avevano scoperto che la Palestina non era «una terra senza popolo per un popolo senza terra».”

Vi aspettiamo tantissimi all’incontro con GHADA KARMI, palestinese, medico, scrittrice e docente universitaria.… continua a leggere

Piangiamo l’orrore di Parigi – Lettera della Presidente Arci

tour_eiffel_pac_ridottaCi stringiamo al popolo francese e insieme al mondo intero
piangiamo l’orrore di Parigi
Dichiarazione di Francesca Chiavacci, presidente nazionale Arci

In queste ore piangiamo l’orrore di Parigi insieme al mondo intero.

Hanno colpito lì dove le persone stavano bene insieme. Dove c’era divertimento e spensieratezza.
La musica, la cultura, lo sport, la convivialità. Noi non vogliamo farci sconfiggere dalla paura nè dalla follia del terrorismo.

Oggi, noi dell’Arci, ci stringiamo attorno ai parigini e a tutti i francesi.
Saremo presenti in tutti i presidi e le manifestazioni che in queste ore si stanno organizzando nelle varie città d’Italia in solidarietà con il popolo francese.… continua a leggere

Presentazione del Saggio ‘Gaza e l’industria israeliana della violenza’

L’Associazione di Amicizia Italia-Palestina organizza la presentazione del saggio Gaza e l’industria israeliana della violenza di Enrico Bartolomei, Diana Carminati ed Alfredo Tradardi. Parteciperà alla presentazione Alfredo Tradardi, coautore e coordinatore per l’Italia dell’ISM (International Solidarity Movement).
gaza
Giovedì 5 novembre ore 21

Casa del Popolo Euplo Natali, Via Risorgimento 18 – Brescia

continua a leggere